Museo di Paleontologia e Scienze Naturali dell’Aspromonte

Il Museo di Paleontologia e Scienze Naturali dell’Aspromonte, allestito nei locali dell’ex Pretura per una superficie complessiva di circa 300 mq, è dotato di diverse sale e di un ampio salone centrale, le cui vetrine espositive si succedono come in un itinerario ideale capace di far percepire ai visitatori il magico fluire del tempo.

All’ingresso si trovano alcune carte geografiche del Parco Nazionale dell’Aspromonte, nel cui ambito ricade il Comune di Bova, delineando i confini del Parco evidenziando le risorse naturali esistenti.

Il Museo è un interessante punto di riferimento per ricercatori e appassionati del settore perché in grado di offrire interessanti materiali di studio della Calabria e di Reggio Calabria in particolare. Il Museo è unico nel Meridione per l’importanza dei reperti che custodisce all’interno delle sale espositive, poiché i ritrovamenti testimoniano importanti momenti della storia evolutiva della Calabria.

La collezione comprende un gran numero di esemplari fossili, circa 15.000, concernenti faune e flore calabresi, utili testimonianze paleogeografiche, di clima, di ambiente che abbracciano un gran lasso di tempo da 100.000 a 120 MA fa. La collezione è stata arricchita con reperti provenienti da diverse parti del mondo per far capire l’evoluzione della vita durante le diverse ere.

Il Museo aperto nel dicembre del 2012, ospita molte scuole alcune delle quali partecipano al laboratorio didattico “Un giorno da paleontologo” che integra il percorso museale per aiutare a comprendere in modo facile i primi fondamenti della paleontologia. I bambini dopo aver visitato le sale percorrendo in modo facile le diverse ere, giocando diventano i piccoli paleontologi che dovranno ritrovare ripulire, osservare e catalogare dei fossili completando anche una scheda tecnica. Alla fine del laboratorio verrà consegnato un attestato del piccolo paleontologo e i bimbi lasceranno invece al Museo un disegno o una frase sulla giornata trascorsa.

Inoltre il Museo accoglie molti gruppi di associazioni e visitatori interessati a conoscere la Calabria ed in particolare l’Aspromonte, dal punto di vista geologico e paleontologico.

LocalitaBova
Tipo RisorsaMusei